L'ibrido Bill per Phase One di HS2 (Londra - West Midlands) sarà discusso oggi dai deputati alla Camera dei Comuni. Questa è la seconda lettura del disegno di legge ed è la prima opportunità per i parlamentari di valutarne il valore principi e temi generali. In concomitanza con questo, l'Institute of Economic Affairs (IEA) ha annunciato oggi una ricerca che rimprovera le affermazioni del governo secondo cui HS2 rigenera 'il Nord dell'Inghilterra.

Askar Sheibani, CEO di Comtek, Entrepreneurship Champion per il Galles e presidente del Deeside Industrial Park Forum, offre un commento sul motivo per cui pensa che i parlamentari dovrebbero prestare maggiore attenzione alle preoccupazioni della popolazione del Regno Unito e il rischio economico di investire in HS2.

"In un giorno in cui è fondamentale considerare i relativi vantaggi e svantaggi di HS2, l'Institute of Economic Affairs ha scoperto che HS2 non è solo un rischio in termini di sostegno pubblico, ma anche in termini di impatto economico. La mera quantità di investimenti richiesti è completamente al passo con i benefici che è probabile che fornisca e gli MP devono prenderne atto.

"Qui a Deeside, di recente abbiamo avuto una discussione aperta sui vantaggi di HS2 rispetto agli investimenti nell'infrastruttura ferroviaria locale. I rappresentanti di HS2 e Stop HS2 hanno offerto i loro punti di vista in una discussione con la comunità locale e su circa 70 partecipanti, solo due persone si sono espresse a favore di HS2. La stragrande maggioranza, invece, ha chiesto miglioramenti ferroviari locali a basso costo, come l'elettrificazione dei collegamenti ferroviari in città come Liverpool. Deeside ha un fiorente parco commerciale, ma la mancanza di un servizio ferroviario affidabile e regolare a Liverpool sta compromettendo la sua crescita economica. Gli investimenti qui non possono attirare i titoli dei giornali, ma farebbero sicuramente una differenza tangibile per le imprese locali.

"Per quanto riguarda l'economia, l'AIE ha chiaramente dimostrato che i servizi ad alta velocità hanno avuto un impatto minimo. Da 2010 a 2013, il tasso di occupazione del Kent orientale è sceso di oltre tre punti percentuali rispetto alla media nazionale ea Doncaster, nonostante il suo accesso a un collegamento ferroviario veloce per diversi decenni, è stato classificato 42nd peggiore in un indice di deprivazione dei quartieri 318 in Inghilterra. La nostra economia è troppo fragile per riprendersi dal fallimento di HS2 e se il governo deciderà di supportarlo oggi, assumerà un rischio irresponsabile con i soldi guadagnati dai contribuenti ".

Il dibattito inizierà da 3.30pm oggi e proseguirà fino a 11pm questa sera e verrà anche istituito il comitato di selezione.