Anche nell'odierna raccolta regionale EMEA: Ericsson raddoppia in Romania; Swisscom diventa senza contatto; mHealth avanza in Africa.

È una buona giornata per i viaggiatori europei connessi; forse non così buono per gli operatori mobili della regione. L'ultimo round di tagli dei prezzi di roaming intra-UE è entrato in vigore oggi, più che dimezzando il prezzo massimo del roaming dati mobile ad un massimo di 20 di euro centesimi per megabyte.

Leggi tutto l'articolo