Gli investimenti nell'Internet of Things (IoT), le competenze informatiche, le start-up e le agevolazioni fiscali sono solo alcune delle cose che l'industria tecnologica spera che il cancelliere George Osborne annuncerà oggi nella sua Dichiarazione d'Autunno alla Camera dei Comuni.

La dichiarazione agisce come una sorta di "mini-budget" prima del prossimo marzo e fornirà un aggiornamento sui piani economici del governo.

Leggi tutto l'articolo