Logo Comtek

  • Un nuovo magazzino e decenni di esperienza nel settore delle telecomunicazioni consentono agli specialisti delle riparazioni di offrire un servizio di smantellamento che genererà un flusso di entrate redditizio per i clienti

Comtek, un fornitore di servizi aftermarket globale per l'industria delle telecomunicazioni, ha annunciato oggi il suo nuovo servizio di smantellamento end-to-end per le apparecchiature di rete, che sarà disponibile per le imprese, i fornitori di servizi Internet (ISP) e gli operatori. Comtek rigenererà le apparecchiature legacy indesiderate e le venderà sul mercato utilizzando la sua ampia base di clienti globale, con una garanzia aggiuntiva di 12 mese. Come parte del programma, Comtek trasferirà una percentuale delle entrate al cliente che dismette l'apparecchiatura.

Comtek ha appositamente realizzato un magazzino 60,000ft all'avanguardia e altamente sicuro per supportare questo nuovo servizio, che si aggiunge al milione di 30 in più che ha investito nella creazione di alcuni dei centri di test e riparazione tecnologicamente più avanzati in tutto il mondo . Comtek vanta tra i suoi clienti alcune delle più grandi compagnie internazionali di trasporto e telecomunicazione. Di conseguenza, non solo ha la capacità di riparare questo equipaggiamento legacy a pieno regime, ma ha una base di clienti già pronta che cerca di acquistare e distribuire le apparecchiature rigenerate.

L'esperienza di Comtek non ha rivali nel settore grazie al suo impegno a garantire che ogni pezzo di equipaggiamento rigenerato sia adatto allo scopo, attraverso rigorose infrastrutture e prove di stress, nonché un rigoroso processo di controllo della qualità. Con un know-how di telecomunicazione multi-vendor che dura da decenni, Comtek è anche in grado di riparare e riparare apparecchiature che sono state a lungo fuori produzione e che i suoi clienti beneficiano di uno dei più ampi negozi di ricambi del settore.
"Le apparecchiature che restano inutilizzate sulla rete rappresentano un'opportunità persa per le aziende", ha dichiarato Askar Sheibani, CEO e fondatore di The Comtek Group. "Stiamo sfruttando la nostra esperienza pluriennale lavorando con aziende di telecomunicazioni e riparando apparecchiature per collegare i punti tra quelle aziende che non richiedono più un componente hardware sulla loro rete e quelle che ne hanno bisogno per mantenere in funzione la rete. Stiamo anche condividendo le entrate, al fine di creare un flusso di ricavi redditizio per i nostri clienti. "

"Questo servizio consente ai nostri clienti di mantenere le reti più snelle, di procurarsi apparecchiature rare e tanto necessarie, nonché di generare un flusso di entrate da apparecchiature che altrimenti sono destinate a rottami. La ciliegina sulla torta è che questo non solo ha senso per il business sia per la dismissione che per l'acquisto delle apparecchiature rigenerate, ma aiuta il Regno Unito a lavorare verso un'economia più circolare dove le attrezzature vengono riutilizzate piuttosto che scartate ", ha concluso Sheibani.

Contatti per i media
Gemma White / Lindsey Challis
Comtek team presso Finn Partners, incorporando Johnson King PR
E-mail: comtekteam@finnpartners.com
Telefono: 020 7017 8421