UKFOCF per la campagna per la connettività a prezzi accessibili, ad alta velocità e full-fibre in tutto il Regno Unito

Comtek Parliament Event 2017

Settembre 13th, 2017 - Oggi segna l'incontro inaugurale del primo Fiber Optic Connectivity Forum (UKFOCF) del Regno Unito.

UKFOCF ha raccolto interesse da tutti gli angoli del mercato della fibra ottica del Regno Unito. I membri includono fornitori, produttori, operatori e consulenti - dalle operazioni globali alle PMI del Regno Unito le cui voci sono raramente ascoltate. Rappresentanti senior si riuniranno nel centro di Londra mercoledì per il lancio del forum. Loro colpiranno la terra correndo con un programma completo di questioni urgenti in prima linea nell'industria per il dibattito. Gli argomenti di discussione includono: tariffe aziendali e imposta sulle fibre, accesso in fibra scura, paesaggio digitale del Regno Unito e servizio universale di servizio a banda larga (USO).

Il Forum sarà un gruppo di pressione popolare di base, che influenzerà e istruirà i responsabili politici sul modo più giusto ed efficace per porre fine al divario digitale. Questa campagna per una connettività a fibra ottica accessibile e ad alta velocità si estende a tutte le parti del Regno Unito in tutti gli edifici commerciali e residenziali e richiede parità di condizioni per tutte le parti interessate.

Le radici della campagna sono state ambientate nelle Houses of Parliament in precedenza in 2017, in un ricevimento serale dal titolo 'Can Fiber Technology Revolutionize the UK Economy?'. L'evento 15th di marzo, sponsorizzato da Sorrento Networks, fornitore di soluzioni per il trasporto di dati, ha ospitato 200 senior stakeholder di tutto il settore, oltre a diversi membri chiave di Commons e Lord. I partecipanti qui hanno concordato all'unanimità che l'industria è entrata in uno storico periodo rivoluzionario e questa è un'occasione opportuna per creare un forum dedicato e inclusivo.

Il CEO di Founder and Sorrento Networks (Comtek Group), Askar Sheibani, ha commentato: "Sono stato sopraffatto dall'entusiasmo e dalla spinta nel settore per contribuire a soddisfare questo requisito essenziale per l'economia digitale del Regno Unito".

"L'infrastruttura in fibra ottica del Regno Unito è drasticamente e imbarazzante ben oltre quella di molte nazioni europee come Romania, Bulgaria e Svezia. Per consentirci di recuperare il ritardo, noi, in quanto parti interessate, dobbiamo collaborare per sostenere e consigliare al governo di fornire politiche che possano creare un ambiente fertile e incoraggiante per la rapida crescita dell'economia digitale del paese ".

UKFOCF accoglie con favore il crescente riconoscimento da parte del governo dell'importanza chiave della connettività in fibra ottica per le attività del Regno Unito. Le decisioni recentemente accettate dal cancelliere includono la valutazione zero della tassa professionale sulle nuove installazioni di cavi in ​​fibra ottica per i prossimi cinque anni e l'allocazione di £ 400m Autumn Statement per l'infrastruttura digitale. Tuttavia, occorre fare molto più rapidamente ed efficacemente affinché le aziende del Regno Unito rimangano competitive in linea con le richieste di larghezza di banda.

Ian Lucas MP, membro chiave del comitato di selezione DCMS, e attivista di lunga data per la connettività in fibra ottica ultraveloce è Chair of the UKFOCF. L'onorevole Lucas commenta: "La banda larga in fibra ha sollevato l'agenda politica nelle ultime settimane. Il forum è tempestivo ed essenziale per informare i responsabili politici in questo settore cruciale ".